Spero che un angelo o un diavolo possano sentire il mio dolore per aiutarmi...


spero-che-un-angelo-o-un-diavolo-possano-sentire-mio-dolore-per-aiutarmi
emanuele panzasperocheunangelodiavolopossanosentiremiodoloreperaiutarmispero cheche unun angeloangelo oo unun diavolodiavolo possanopossano sentiresentire ilil miomio doloredolore perper aiutarmispero che unche un angeloun angelo oangelo o uno un diavoloun diavolo possanodiavolo possano sentirepossano sentire ilsentire il mioil mio doloremio dolore perdolore per aiutarmispero che un angeloche un angelo oun angelo o unangelo o un diavoloo un diavolo possanoun diavolo possano sentirediavolo possano sentire ilpossano sentire il miosentire il mio doloreil mio dolore permio dolore per aiutarmispero che un angelo oche un angelo o unun angelo o un diavoloangelo o un diavolo possanoo un diavolo possano sentireun diavolo possano sentire ildiavolo possano sentire il miopossano sentire il mio doloresentire il mio dolore peril mio dolore per aiutarmi

O sei angelo o sei diavolo, non ci sono alternative. Quando incontri un angelo diventato diavolo è perché nella sua vita ha incontrato troppe persone senza cuore.Quando attraverso le parole nascoste fai del male, pecchi di vigliaccheria, supponenza e arroganza ancorché di grande ignoranza. Spero che ti ritorni tutto raddoppiato caro mio, ricorda bene, tu hai ucciso un angelo, ma hai messo al mondo il diavolo. Prima o poi verrà a riscuotere e quello sarà un grandissimo giorno.Spero che le mie parole possano attutire il tuo dolore con la loro dolcezza.Angelo, angelo, angelo. Perché diavolo la chiamano così. Quella lì non aveva timor di Dio come l'angelo del tempio. Era una sanguisuga, un abominio, una piaga della città, proprio come le piaghe che infliggeva alle sue vittime, che non guariscono più.Ricordo la tua immagine, come un'angelo che non si può fotografare ma nemmeno scordare. Ma un'angelo non mi apparterrà mai... Allora regalami un'angelo mio Dio, fa quello soltanto... fa che sia il mio!.Il mio angelo custode? L'ho mandato al diavolo.