Quando penso ad un vero amico, penso a qualcuno che mi vuole veramente bene e si interessa a me. Persone che farebbero dei sacrifici per me, esattamente come io li farei per loro. Qualcuno fidato, con cui dividere idee e opinioni, e che mi rimarebbe sempre al fianco se fossi depresso. Un vero amico è qualcuno che non accetta mai di rinunciare a te, indipendentemente da tutto. Qualcuno che non mi farebbe correre rischi e mi terrebbe lontano dai guai, proprio come io farei con lui.


quando-penso-ad-un-vero-amico-penso-a-qualcuno-che-mi-vuole-veramente-bene-e-interessa-a-me-persone-che-farebbero-dei-sacrifici-per-me-esattamente
nick trainaquandopensoadunveroamicoqualcunochemivuoleveramentebeneinteressamepersonefarebberodeisacrificipermeesattamentecomeiolifareiloroqualcunofidatoconcuidividereideeopinionirimarebbesemprealfiancosefossidepressounamicononaccettamaidirinunciareteindipendentementedatuttofarebbecorrererischiterrebbelontanodaiguaiproprioluiquando pensopenso adad unun verovero amicoqualcuno cheche mimi vuolevuole veramenteveramente benebene esi interessapersone cheche farebberofarebbero deidei sacrificisacrifici perper meesattamente comecome ioio lili fareifarei perper loroqualcuno fidatocon cuicui divideredividere ideeidee ee opinionie cheche mimi rimarebberimarebbe sempresempre alal fiancofianco sese fossifossi depressoun verovero amicoamico èè qualcunoqualcuno cheche nonnon accettaaccetta maimai didi rinunciareindipendentemente dada tuttoqualcuno cheche nonnon mimi farebbefarebbe correrecorrere rischirischi ee mimi terrebbeterrebbe lontanolontano daidai guaiproprio comecome ioio fareifarei concon luiquando penso adpenso ad unad un veroun vero amicopenso a qualcunoa qualcuno chequalcuno che miche mi vuolemi vuole veramentevuole veramente beneveramente bene ebene e sie si interessainteressa a mepersone che farebberoche farebbero deifarebbero dei sacrificidei sacrifici persacrifici per meesattamente come iocome io liio li fareili farei perfarei per lorocon cui dividerecui dividere ideedividere idee eidee e opinionie che miche mi rimarebbemi rimarebbe semprerimarebbe sempre alsempre al fiancoal fianco sefianco se fossise fossi depressoun vero amicovero amico èamico è qualcunoè qualcuno chequalcuno che nonche non accettanon accetta maiaccetta mai dimai di rinunciarerinunciare a teindipendentemente da tuttoqualcuno che nonche non minon mi farebbemi farebbe correrefarebbe correre rischicorrere rischi erischi e mie mi terrebbemi terrebbe lontanoterrebbe lontano dailontano dai guaiproprio come iocome io fareiio farei confarei con lui

Ogni volta che mi fermo a guardare il cielo pieno di stelle, rifletto su come esse siano luminose. Penso che siano fiammiferi accesi da altre persone in un mondo parallelo, forse per festeggiare qualcosa o forse per farci riflettere proprio su come splendano in questo modo solitario che le accomuna. Il loro compito è quello di splendere per il cielo, per abbellirlo, decorarlo, e non è molto differente da quello degli uomini; anche noi splendiamo per qualcosa o qualcuno. Alcune persone splendono per dire che esistono, per farsi notare, per esprimere se stessi, altre per gli obbiettivi, altre ancora splendono e non se ne rendono nemmeno conto e poi ci sono quelle persone che accomunano un po' tutto, come me d'altronde... io splendo? Penso di si, e se lo penso so anche il motivo. Te, semplice, no? Ma mi chiedo anche; tu, splendi per me?Tutto sembra così strano, così stupido. Il fatto di essermi innamorata del mio migliore amico. Si lo ammetto, mi sono innamorata del mio migliore amico. Non c'è niente di meglio che essersi innamorate di qualcuno che tenga veramente a te, che ti dimostra e che fa di tutto pur di starti affianco. Il fatto di averti conosciuto tramite una chiamata con una mia amica, il fatto di aver parlato tanto a lungo e di aver trovato in te qualcosa che mi appartiene. Non so esattamente cosa, ma pare sia un qualcosa che qualcuno, qualche lurido bastardo, in passato mi abbia rubato. Il fatto di essermi innamorata per la prima volta, oh si, le altre erano tutte cotte di primo grado. Perché se è vero questo sentimento allora è per sempre, no?Io voglio qualcuno che quando torna a casa la sera mi saluta con un bacio e sorride. Voglio qualcuno che durante il giorno mi chiama anche un solo minuto per dirmi: 'Volevo sentirti un secondo'! Voglio qualcuno di semplice, che non si faccia problemi se non si possono fare vacanze lussuose, perché anche un campeggio ci basta purché stiamo assieme. Perché 'casa' è dove ci siamo noi. Voglio qualcuno che ama a 360° una donna come me fatta di paure e mille difetti, ma anche molti pregi.Non mi devi amare per sempre, non mi devi voler bene per tutta la vita, non mi devi dire 'ti amo'. A tutto questo ci penso io. Tu pensa solo ad invecchiare con me... Resta con me quando questo respiro diventa affanno, stringimi forte quando quel buio della notte, fa tanto paura.Probabilmente sono io ad avere un concetto sbagliato dell'amore. Per me chi davvero ama resta, lotta e sceglie anche la strada più difficile pur di non perdersi. L'amore vero si sacrifica, soffre e combatte a due. Chi sceglie la strada più semplice forse è chi si accontenta e io non mi accontenterò mai. Io non mi fermerò mai fin quando non trovo chi come me sa amare a 360°. Senza riserve e senza poi. In amore c'è adesso non ci sono i poi. Non cambierò mai il mio concetto d'amare qualcuno, non cambierò mai me stessa e ora so che stare soli è la cosa migliore per salvare cuore e serenità. Non sarò mai il se o il ma di qualcuno. Io sono io punto!Continuerò ad essere sempre me stessa nel bene e nel male, non cambio opinioni e modi fare per compiacere qualcuno, non modifico il mio carattere perché a qualcuno non piace, non dirò mai ciò che non penso con mio cervello, non cambierò una virgola di quella che sono perché io sono felice di essere così, schietta, diretta, ma sempre sincera.