Mi ha preso per i capelli e mi ha sbattuto la faccia contro la realtà... mi è stato vicino anche mentre tentavo di vomitare il dolore... è sempre di fianco... se allungo la mano lo posso sentire... grazie angelo.


mi-ha-preso-per-i-capelli-e-mi-ha-sbattuto-faccia-contro-realtà-mi-è-stato-vicino-anche-mentre-tentavo-di-vomitare-dolore-è-sempre-di
paolo giacalonemihapresopercapellimisbattutofacciacontrorealtàstatovicinoanchementretentavodivomitaredoloresemprefiancoseallungomanolopossosentiregrazieangelomi haha presopreso perper ii capellicapelli ee mimi haha sbattutosbattuto lala facciafaccia controcontro lala realtàrealtà mimi èè statostato vicinovicino ancheanche mentrementre tentavotentavo didi vomitarevomitare ilil doloredolore èè sempresempre didi fiancofianco sese allungoallungo lala manomano lolo possoposso sentiresentire graziegrazie angelomi ha presoha preso perpreso per iper i capellii capelli ecapelli e mie mi hami ha sbattutoha sbattuto lasbattuto la facciala faccia controfaccia contro lacontro la realtàla realtà mirealtà mi èmi è statoè stato vicinostato vicino anchevicino anche mentreanche mentre tentavomentre tentavo ditentavo di vomitaredi vomitare ilvomitare il doloreil dolore èdolore è sempreè sempre disempre di fiancodi fianco sefianco se allungose allungo laallungo la manola mano lomano lo possolo posso sentireposso sentire graziesentire grazie angelo

Grazie per lo svolgimento di sempre i miei capelli indietro quando ho vomitare.Ti auguro un ragazzo che ti chiami bella e non figa, che ti richiami dopo che gli hai sbattuto il telefono in faccia, che rimane sveglio per guardarti mentre dormi, che ti tiene per mano quando siete di fronte agli amici e che ti trova attraente anche con una tuta.Ogni volta spero non sia mai l'ultima, ogni minuto ti penso, ogni istante vorrei sentire la melodia della tua risata, voglio te, ti voglio qui vicino a me per sentirti dire che sono una sciocca mentre mi perdo nei tuoi occhi, voglio sciogliermi ancora mentre baciandomi mi passi la mano tra i capelli, voglio vedere ancora la scintilla nei tuoi occhi quando mi vedi arrivare e sorridendomi mi fai sentire la più bella del mondo, mi manca l'espressione del tuo viso quando non sei d'accordo e ti viene quella rughetta sulla fronte che non sai che ho visto, mi manchi e in ogni persona trovo qualcosa di te e capisco che in realtà non sei poi così lontano, sei qui con me.Un giorno, mi sei apparso ed è stato come se qualcosa dentro di me mi abbia risvegliato da un sonno profondo. Grazie a te ho provato di nuovo delle forti emozioni. Quindi, mio piccolo angelo, ti prego non volare più via e rimani sempre al mio fianco solo così la mia metà diventerà una sola cosa.Posso sempre contare sul mio cane a farmi sentire meglio circa un giorno difettoso dei capelli.Fianco a fianco o miglia di distanza, i buoni amici sono sempre vicino al cuore